Decotto anticellulite

Rimedio naturale e ricco di prorpietà salutari per contrastare la cellulite

Decotto anticellulite

La natura, nella sua straordinaria grandezza, sa come risolvere ogni nostro problema. Per ogni sintomo esiste una cura e nella maggior parte dei casi, a curarci, sono proprio piante e fiori. La cura di sintomi, malattie e dusfunzioni mediante l’uso delle erbe è una pratica oramai vecchia di secoli. I nostri antenati infatti, sprovvisti delle moderne conoscenze mediche, si sono presi cura del loro corpo grazie ad infusi e decotti.

Negli ultimi anni anche la scienza ha deciso di dedicarsi allo studio di tale usanza, analizzando principi e benefici nascosti in questi “distillati” di benessere! Grazie all’uso delle tisane possono essere contrastate numerose problematiche, ogni erba gode di una proprietà specifica e grazie ad esse possono essere contrastati disturbi sia fisici che morali, come ad esempio gambe gonfie, intestino pigro ed insonnia.

Tra le tante problematiche risolvibili troviamo anche quella della cellulite. Esistono infatti numerose erbe in grado di contrastare a pieno gli effetti della ritenzione idrica, grazie ai principi contenuti nelle loro foglie assimilabili da noi esseri umani mediante i famosi decotti.

Una ricetta semplice ed efficace per creare un’ottima tisana anticellulite prevede i seguenti ingredienti.

Ingredienti per preparare la tisana anticellulite:

30 g di frutto di mirtillo nero: questo arbusto viene ritenuto uno tra i più potenti antiossidanti naturali. Grazie alla presenza di vitamina A, B e C il mirtillo Nero combatte efficacemente l’insufficienza venosa, causa principali dei rallentamenti sanguigni e dei ristagni di liquidi nella parte inferiore della gambe. Il mix di vitamine contenute nel mirtillo lo rendono un potente alleato di vene e capillari.

30 g di foglie di centella asiatica: questo ingrediente favorisce il drenaggio dei liquidi in eccesso contrastando la ritenzione idrica. Tale pianta, inoltre, migliora visibilmente l’elasticità e la tonicità dei tessuti.

30 g di foglie di tè verde: proprio come il mirtillo anche il Tè verde è conosciuto per le sue proprietà antiossidanti, ma non solo, a quanto pare infatti le catechine presenti nelle sue foglie aiutano anche la termogenesi. Tramite l’assunzione di queste sostanze l’organismo produce maggiore calore e di conseguenza smaltisce più calorie.

10 g di petali di rose rosse: i petali di questo fiore godono di ottime proprietà rinfrescanti ed antinfiammatorie, inoltre un uso costante e corretto di questo ingrediente favorisce una maggiore tonicità dei tessuti.

Per preparare l‘infuso basta portare l'acqua ad ebollizione e lasciare gli ingredienti in infusione per dieci minuti. Per rendere il decotto più sano è consigliabile non zuccherarlo.

L‘assunzione del preparato deve avvenire ogni mattino a digiuno e la sera prima di dormire.

Articolo a cura di Emanuela Mastrocinque