Prevenzione per la cellulite

Semplici suggerimenti per prevenire l'insorgere della cellulite

Prevenzione cellulite
Credit: Fotolia © Valua Vitaly

Da quanto detto fino ad ora si evince che una corretta alimentazione è sicuramente una tra le principali forme di prevenzione per la cellulite; un'alimentazione sana e corretta in sinergia con attività fisica costante sono le armi più potenti che si possono adottare contro il fastidioso inestetismo. Analizzando nello specifico; a tavola sarà opportuno evitare cibi ricchi di grasso e porre attenzione agli alimenti ad elevato contenuto di sodio, il sodio infatti gioca un ruolo di acerrimo antagonista nella prevenzione della cellulite, proprio perché produce ritenzione idrica, che abbiamo visto essere una delle componenti che giocano a netto vantaggio della cellulite.

Alimenti per la prevenzione :

Sono invece di aiuto la frutta e verdura, aiutano infatti ad espellere tossine e favoriscono la diuresi, l'assunzione di acqua è altresì importante in questa funzione. Negli alimenti troviamo delle sostanze che hanno una funzione di rilievo nella prevenzione della cellulite, ad esempio le vitamine in genere, ma in modo particolare le vitamine pp, k, b6, e b9, la vitamina c per il suo effetto antiossidante, gli enzimi proteolitici e acidi grassi monoinsaturi.

Attività fisica:

Non esistono discipline che producono effetti migliori rispetto ad altre nella prevenzione della cellulite, come non esistono esercizi particolarmente indicati, l'importante è fare movimento ed evitare la sedentarietà, il movimento è particolarmente efficace per favorire il ritorno venoso, limitare la ritenzione di liquidi e tonificare cosce e glutei in modo da avere un effetto di stiramento della pelle che limita l'effetto antiestetico della cellulite.