Azione combinata

Come contrastare la cellulite grazie all'azione combinata

Azione combinata
Credit: Fotolia © Lev Dolgastjov

Esistono numerosi rimedi per combattere la cellulite. Per sconfiggere questo problema infatti, bisogna agire su più fronti mediante un’azione combinata di trattamenti in grado di contrastare a più livelli, la formazione dell’adipe.

Tra le principali strategie adottabili è impossibile non annoverare l’azione benefica dei massaggi. Coloro che vogliono eliminare il problema della cellulite dovranno quindi sottoporsi a vari cicli di massaggi specifici che possono essere integrati con trattamenti fitorapici come l’oligoterapia (in grado di purificare l’organismo e di ristabilirne il corretto funzionamento).

Nella lotte agli inestetismi localizzati è di grande importanza l’attività fisica. Ma chi soffre di cellulite dovrà evitare sport pesanti che creano un sovraccarico per le gambe come ad esempio jogging, aerobica e step. Bisogna perciò dedicarsi a sport più morbidi e mirati come ad esempio l’acquagym. Può rivelarsi però molto efficace anche camminare almeno un’ora al giorno a passo veloce.

Impossibile contrastare la cellulite senza modificare la propria alimentazione. Chi soffre di cellulite solitamente mangia male. È inutile affidarsi a diete drastiche, pericolose e spesso inefficaci, meglio invece seguire programmi alimentari disintossicanti ricchi di cereali, minerali e verdure.

Le donne che vogliono ridare tono ed energia al proprio corpo, inoltre, dovranno ritrovare la propria femminilità instaurando un rapporto diverso e più sano con il proprio corpo, abbandonando stress e tensioni e liberando (con senno e cognizione) eros e sensualità. Bisogna imparare ad amarsi e rispettarsi per divenire promotori di cambiamento. Senza questa spinta iniziale ogni percorso sarà ovviamente non impossibile ma certamente più arduo e faticoso.