Collant anticellulite

In arrivo i nuovo rivoluzionari collant capaci di combattere la cellulite

Collant anticellulite
Credit: Fotolia © Aszap1969

La cellulite continua ad essere uno dei disturbi più temuti (ed odiati) da noi donne. La pelle a buccia d’arancia e la formazione dei tessuti adiposi finiscono con il metterci puntualmente in difficoltà, e non di rado, con il compromettere la nostra serenità.

Ogni donna conosce il disagio provocato da questi fastidiosissimi inestetismi che, in alcuni casi, possono diventare vere e proprie disfunzioni dell’organismo. A soccorrerci spesso, ci pensano però vestiti e lingerie! Si tratta di capi appositamente studiati per esaltare le nostre curve e modellare il nostro corpo.
 
Reggiseni imbottiti per arrotondare i seni, jeans attillati per sollevare i glutei e calze contenitive per ammorbidire i nostri fianchi sono oramai alla mercè di tutte noi, ma da oggi possiamo contare sull’arrivo di un nuovo tipo di collant in grado addirittura di combattere la formazione della pelle a buccia d’arancia. 

Proprio come fanghi, creme e trattamenti, anche queste calze agiscono direttamente sui tessuti, curando e prevenendo la formazione dell’adipe, contribuendo così a risolvere il problema della cellulite e non soltanto a nasconderla mediante un'azione meramente contenitiva. 

La paternità della rivoluzionaria scoperta deve essere attribuita alla nota azienda di intimo Pierre Mantoux, fondata a Milano nel 1932 e tutt’oggi famosa per la qualità e la raffinatezza di ogni suo capo. L’azione dei collant -che saranno chiamati Nilit Innergy- è resa possibile grazie alle proprietà di una speciale microfibra in grado di “attivare” le macromolecole di poliammide capaci di convertire l’energia termica del corpo in raggi infrarossi, riscaldando la pelle e disgregando i cumuli di grasso. 

Le innovative Nilit Innergy nascono da anni di approfondita ricerca e potranno essere acquistate nella versione 70 denari nei colori base abbinabili ad ogni nostro vestito. A rendere l’indumento ancora più sofisticato, l’utilizzo di cuciture piatte e fascia elastica in grado di rendere i collant ancora più comodi e confortevoli.