Rimedi naturali: Lavanda

Combattere la cellulite grazie alle proprietà rigeneranti della lavanda

Chi crede che per combattere la cellulite sia necessario ricorrere per forza a trattamenti costosi o a medicinali specifici, sbaglia. Esistono infatti numerosi rimedi per combattere la pelle a buccia d’arancia ed alcuni di questi assolutamente facili da reperire e particolarmente economici..come ad esempio la lavanda!

La lavanda infatti, rappresenta un ottimo alleato contro la lotta alla cellulite. Fin dall’antichità è stata utilizzata in numerose occasioni come vera e propria erba medica. È nota infatti per le sue efficaci proprietà antisettiche e analgesiche, ma non solo. Questa pianta agisce anche come  battericida e vasodilatatorie e può rivelarsi molto utile per chi soffre di dolori muscolari senza considerare che da molti viene utilizzata come vero e proprio sedativo naturale. 

Altra grande caratteristica di questa straordinaria pianta è il suo potere rilassante, spesso viene infatti utilizzata in trattamenti olistici ed omeopatici come ad esempio l’aromaterapia.

Un uso costante dei fiori di lavanda inoltre, aiuta l’eliminazione dei liquidi corporei influendo così in maniera diretta e repentina su gonfiori e ritenzione idrica. I fiori di lavanda, grazie alla loro proprietà disintossicante e antiossidante, svolgono altresì un’ ottima azione depurativa capace perfino di restituire elasticità e tonicità ai tessuti interessati.

Per combattere la cellulite è possibile quindi utilizzare l’olio essenziale alla lavanda, particolarmente ricco di proprietà antinfiammatorie  e decongestionanti in grado di agire in maniera diretta sulla circolazione e quindi sulla rigenerazione dei tessuti.

Inoltre i trattamenti a base di lavanda possono migliorare la circolazione sanguigna e linfatica da sempre considerate l’origine primordiale di disturbi quali cuscinetti, grasso localizzato e pelle a buccia d'arancia.