Crema anticellulite

Come preparare una crema anticellulite

Preparare una crema anticellulite fai da te è possibile! Una delle soluzioni più adottate consiste in una miscela facile preprare. Gli ingredienti da utilizzare sono:

  • 3 cucchiai di olio di macadonia (utilizzato per le sue proprietà rassodanti)
  • 5 gocce di olio essenziale di rosa (particolarmente utile per cancellare smagliature e segni della pelle)
  • 3 gocce di olio di limone (molto efficace per le sue proprietà sia energizzanti che depurative)
  • 3 cucchiai di neroli (noto per le su proprietà disintossicanti)
  • 20 gocce di tintura madre di ginseng

Una volta radunati tutti gli ingredienti necessari si può finalmente procedere all'effettivo impasto della crema. Prima di tutto bisogna mescolare ogni ingrediente accuratamente fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo; una volta preparato il composto basta prendere piccole quantità di miscela ed applicarla sulle cosce, sull'addome e sui fianchi continuando a massaggiare energeicamente come se si stesse impastanto qualcosa, concentrandosi soprattutto sulle parti dove i tessuti sono più molli e flaccidi. 

Inoltre l'assunzione congiunta per via orale di capsule di guaranà aiuta la stimolazione degli agenti metabolici molto utili per sciogliere i grassi, oltre ad aiutare il nostro organismo a sostenere la fatica, l'ansia e a calmare lo stimolo della fame. Quindi, in sostegno al trattamento fisico, bisogna assumere una compressa di guaranà con un po' d'acqua tutte le mattine per un mese, cercando di controllare l'assunzione di bevande cariche di caffeina in modo da non sovraeccitare l'organismo. 

Per ottenere invece un rimedio che combini la lotte alla cellulite con un trattamento anti-rughe, basta sostituire le compresse al guaranà con integratori al thè verde, da ingerire sempre al mattino per un mese. Inoltre, per favorire la corretta funzione dei processi metabolici e del drenaggio alcuni suggeriscono di cominciare la giornata bevendo una miscela di thè verde senza zucchero unito ad un cucchiaio di succo di limone, oppure mangiare uno yogurt al naturale con un cucchiaino di sciroppo d'acero.